Seo copywriting: il mestiere del copywriter cambia ai tempi del web

Contrariamente a quanto pensa molta gente, per divenire dei web copywriter non basta saper scrivere bene, aver un buon lessico e saper giocare con le parole. Questo non può bastare per farti definire un “copy” del web. A proposito, vogliamo smentire anche un’altra convinzione non basta nemmeno aver scritto dei post su diversi blog!

Intelligenza, creatività, chiarezza, versatilità e massima attenzione alle regole che governano i contenuti in ottica SEO, se queste qualità le avete tutte, insieme ad una buona dose di esperienza su come funziona il mondo dei motori di ricerca allora si, siete dei web copy, anzi siete dei formidabili web copy.

Il copywriter è, innanzitutto, un curioso osservatore della realtà e delle dinamiche che regolano il mondo di Internet. Grazie alle proprie competenze tecniche, egli è in grado di utilizzare vari strumenti per comprendere ciò che sta avvenendo nel segmento di mercato che interessa il prodotto o il servizio che deve lanciare.

Fare seo copywriting non significa fare il blogger o lo “scrittore di contenuti”, è una vera e propria professione fatta di impegno, passione e tanta tanta dedizione. Senza cura per dettagli, senza pazienza e senza una solida e forte formazione non si può fare questo mestiere. La creatività senza una precisa strategia e la strategia senza creatività da sole non funzionano.

Udite udite: scrivere per il web non è semplice!

Scrivere contenuti per il web, è sensibilmente diverso dal farlo per altri supporti. La differenza sta proprio nel fatto che la scrittura deve necessariamente avere ad una doppia funzione:

  1. suscitare l’interesse del lettore con contenuti originali e in grado di incuriosire chi legge, (cosa di per se molto impegnativa, dato l’overload di informazioni tipico del web)
  2. scrivere per essere appetibili dai motori di ricerca (anche se ultimamente la cose coincidono perfettamente, la “famigerata” user experience, Google docet!)

Tutte le strategie SEO che mirano ad avere un riscontro positivo, devono contemplare la presenza di un seo copywriter che si occuperà di elaborare testi, non solo sui siti web ma anche per i social.

Chi crede che sia possibile improvvisare questo lavoro sbaglia, sul web ci sono delle dinamiche differenti, più complesse e delle nozioni chiare che devono essere capite e metabolizzate. In teoria, ogni azienda può contare sul "fai da te" nella stesura di contenuti per il proprio sito. In pratica, no. Realizzare dei testi appetibili, persuasivi ed efficaci, con un obiettivo preciso che può essere di vendita, di informazione etc. etc., strizzando l’occhio ai motori di ricerca sono le caratteristiche di un bravo web copywriter.

Certo si può comunque continuare a snobbare questa professione, delegando a chi non ne sa nella certezza che questo comporti un risparmio. Una sola domanda: che fine ha fatto il sacrosanto detto “ad ognuno il suo mestiere”?